Manutenzione elettrodomestici

Quante volte dovresti pulire i tuoi elettrodomestici?

È consigliabile una pulizia regolare degli elettrodomestici al fine di ottimizzare le funzioni e farli durare più a lungo. Ma quante volte esattamente andrebbero svolte le pulizie profonde e cosa pulire esattamente?

Per poter rendere più semplice questo processo, abbiamo elencato i più importanti processi di pulizia e manutenzione.

Cleaning products isolated on white

 

Pulizie settimanali

  • Per mantenere scintillanti gli elettrodomestici è necessario pulire la parte anteriore della lavatrice, frigorifero e lavastoviglie almeno una volta la settimana.
  • È consigliabile pulire lo sportello del forno ogni qual volta si utilizza, per evitare che il grasso o eventuali schizzi si incrostano.

Pulizie mensili

  • Per la tua lavatrice o lavastoviglie è consigliabile effettuare un ciclo solo con acqua calda, cercando di evitare l’accumulo di calcare che corrode gli elettrodomestici. (Il problema del calcare aumenta se si vive un una zona in cui l’acqua è più calcarea, quindi in quel caso aumentare la frequenza dei lavaggi con acqua calda). Inoltre vi consigliamo di pulire regolarmente il cassetto erogatore detersivo e le guarnizioni.
  • Verificare la presenza di alti pelucchi nel tubo di sfiato dell’asciugatrice (per asciugabiancheria a tamburo con presa d’aria esterna) e all’interno della scatola del filtro pelucchi.
  • Se l’aspirapolvere non aspira bene, controllare il filtro e pulirlo o sostituiscilo al fine di garantire l’aspirapolvere più efficiente.
  • Per evitare l’accumulo di calcare eccessivo, è necessario decalcificare la caldaia almeno una volta al mese.
  • Mantieni il congelatore efficente effettuando lo scongelamento mensile. Si consiglia di spegnere il congelatore e far scongelare il freezer per una notte e ripulirlo il giorno dopo. Non dimenticate di mettere un panno che assorbirà il ghiaccio sciolto!

Consigli utili

  • Dopo ogni lavaggio con la lavatrice, lascia la porta dell’oblò aperta in modo che il cestello possa asciugare ed evitare l’accumulo di muffa e batteri.
  • Per lo stesso motivo precedente, lascia la porta della lavastoviglie aperta.
  • Rimuovi ogni residuo di cibo subito dopo aver utilizzato il microonde
  • Svuota il sacchetto dell’aspirapolvere per evitare l’accumulo di batteri

Questa lista è consigliabile per poter mantenere gli elettrodomestici efficenti ed evitare che si guastino nel tempo.

Tag:, , , , , ,

Lascia una risposta